mercoledì 25 luglio 2012

SULL'ONDA DEL SOGNO

Risalirò l'onda del mare
che lenta compare
e il giorno accenderò
coi colori del sogno.
Le mie ore dipingerò
con i raggi del sole, e
userò parole nuove
per raccontare l'amore.
Infine inviterò le stelle
per la grande festa
al banchetto del giorno. 2010
(le mie poesie)

Nessun commento:

Posta un commento