sabato 3 novembre 2012

Citazione



Con gli altri faccio finta di giocare / ma il giorno è lungo e mi sembra un mortorio. / Che languore è l'attesa per gli amanti. / O sole, o luna, vorrei che più spesso / vi mancasse la luce.
             (Lo strazio dell'attesa) - Giovanni Raboni

Un giorno o l'altro ti lascio, un giorno / dopo l'altro ti lascio, anima mia. / Per gelosia di vecchio, per paura / di perderti - o perchè / avrò smesso di vivere, soltanto.
             (Canzonette morali)  - Giovanni Raboni



Nessun commento:

Posta un commento