venerdì 5 luglio 2013

CITAZIONE

Il bagno
Berthe Morisot

A TE

…A te, senza muovermi, senza vederti,
te distante vanno il mio sangue e i miei baci
a te che sei per le mie braccia
per i miei baci…
…per l’anima mia.

Pablo Neruda

(dai versi del Capitano)

9 commenti:

  1. Neruda, avvolge sempre nella sua magia...!
    Buona giornata, Stefania.
    Antonella

    RispondiElimina
  2. Stupende immagini e sensazioni, nelle pagine del tuo blog, intinto nelle righe di grandi autori..
    Buon fine settimana e un saluto, silvia

    RispondiElimina
  3. Bellissime frasi calde di passione!
    Ciao Stefania, buongiorno!
    Dani

    RispondiElimina
  4. sempre magico Neruda, lo adoro!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Vi ringrazio, i vostri commenti sono sempre molto graditi e Neruda è sempre unico anche con pochi versi riesce a creare e a smuovere belle emozioni.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Versi meravigliosi che creano intense emozioni!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
  7. Ciao Beatris, grazie della visita.

    RispondiElimina
  8. ..ciao Stefania, una abbraccio per la bella proposta poetica e per i dipinti sempre in armonia coi versi...

    RispondiElimina
  9. Ho ammirato sempre molto questa pittrice ,i suoi veli bianchi trasparenti ,il suo giardino ,con tanti fiori ,e infine la sua bambina, sempre !
    E poi i versi di Pablo Neruda ,velati di dolcezza e d'amore sono quasi una musica , un canto !
    È tutto bello il tuo blog ! é un angolo di tranquillità e riflessione . Grazie Stefania . Un caro saluto , Bianca.

    RispondiElimina