venerdì 24 agosto 2012

LA NOTTE LAVA LA MENTE

La notte lava la mente.

Poco dopo si è qui come sai bene,
fila d'anime lungo la cornice,
chi pronto al balzo, chi quasi in catene.

Qualcuno sulla pagina del mare
traccia un segno di vita, figge un punto.
Raramente qualche gabbiano appare.

                                           MARIO LUZI

1 commento:

  1. "qualcuno sulla pagina del mare traccia un segno di vita"
    bella..

    RispondiElimina