giovedì 24 gennaio 2013

GLI UOMINI MIGLIORANO CON GLI ANNI


 

Sono corroso dai sogni,
un tritone di marmo consumato
dalle intemperie, in mezzo alle correnti,
e tutto il giorno contemplo la bellezza
di questa donna
come una bella immagine
rinvenuta in un libro,
compiaciuto di averne pieni gli occhi
o i perspicaci orecchi,
non d’altro pago che d’essere saggio,
perché gli uomini migliorano con gli anni.
Eppure, eppure,
questo è il mio sogno, o è la verità?
Oh, se ci fossimo incontrati
nella mia ardente giovinezza!
Ma io divento vecchio in mezzo ai sogni,
un tritone di marmo consumato
dalle intemperie, in mezzo alle correnti.
                            William Butler Yeats

4 commenti:

  1. Bellissimo questo scritto cara Stefania. Ciao.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Sempre scelte eccellenti!
    Buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
  3. Grazie, lieta che vi piaccia.
    Buona serata, Stefania

    RispondiElimina
  4. Sublime! La prossima sarà ancora meglio.
    Un abbraccio
    Xavier

    RispondiElimina