mercoledì 13 marzo 2013

SCELTE PER VOI

2° APPUNTAMENTO

CON PABLO NERUDA


La poesia che presento oggi è tratta come la scorsa settimana dalla raccolta "Venti poemi d'amore e una canzone disperata"




Mi piaci silenziosa, perchè sei come assente,
mi senti da lontano e la mia voce non ti tocca.
Par quasi che i tuoi occhi siano volati via
ed è come se un bacio ti chiudesse la bocca.

Tutte le cose sono colme della mia anima
e tu da loro emergi, colma d'anima mia.
Farfalla di sogno, assomigli alla mia anima
ed assomigli alla parola malinconia.

Mi piaci silenziosa, quando sembri distante.
E sembri lamentarti, tubante farfalla.
E mi senti da lontano e la mia voce non ti arriva:
lascia che il tuo silenzio sia il mio silenzio stesso.

Lascia che il tuo silenzio sia anche il mio parlarti,
lucido come fiamma, semplice come anello.
Tu sei come la notte, taciturna e stellata.
Di stella è il tuo silenzio, così lontano e semplice.

Mi piaci silenziosa perchè sei come assente.
Distante e dolorosa come se fossi morta.
Basta allora un sorriso, una parola basta.
E sono lieto, lieto che questo non sia vero. 


Il senso della poesia, pur con qualche rischio può essere interpretato così:il silenzio dell'amata è per il poeta elemento di seduzione, ma insinua nel contempo anche il timore che sia elemento di morte; occorre allora che questo silenzio che distanzia i due amanti sia interrotto almeno da una parola, da un sorriso, - segni capaci di ridare gioia al poeta.



6 commenti:

  1. Suggestiva, coinvolgente, la può sembrar distante ma con il silenzio cattura l'amato.
    Buona serata
    Xavier

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Xavier, grazie della visita.

      Elimina
  2. Un'abbracci del mattino a te Stefyp...
    avvolgente poesia cattura lo spirito...
    nel silenzio dell'amato il desiderio si fa grande.
    Bella e molto piaciuta.
    A presto cara!
    Gabry

    RispondiElimina
  3. che dire, amo neruda, conosco questa poesia e la adoro, come molte altre... ottima proposta!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Stupenda!!!
    Io adoro Neruda e trovo che nel suo modo di raccontare,tramite la poesia,ci sia molta intensitá,sentimento,suggestione.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Spesso il silenzio ha parole d'amore!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina