venerdì 5 aprile 2013

VERSO SERA



A volte è bello
verso sera
avvolgersi del silenzio
che circonda
quando pian piano
la luce si trasforma.
Sembra salga
una melodia nascosta,
note da carezzevoli
corde di violini,
armonia apre misteriosa
la porta del cuore.
Di chi risvegliano il volto,
la voce, dove il respiro
alita l'ombra?
Guardi là
dove finisce l'onda
e lasci che i tuoi pensieri
avvolga.
Guardi là
e assapori la magia.
L'aria lenta s'accheta
mentre il cielo
fiorisce timidamente
una ad una
le stelle.  
                        ©        Stefyp.

14 commenti:

  1. Cara Stefania, non ci si stanca mai di entrare qui da te, le immagini sono stupende, e i versi che le accompagna bellissimi.
    Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro amico..buona giornata a te.

      Elimina
  2. Ciao Stefania,
    molto belle le tue parole, concordo con te, la sera è magica e godere della sua bellezza è stupendo.
    Bella anche la foto.
    Buona giornata baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey grazie per la tua presenza e l'apprezzamento..
      Un abbraccio e un buon pomeriggio a te.

      Elimina
  3. WOW WOW WOW, una struggente malinconia che ti fa sentire parte dell'infinito.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. Fantastici versi, che mi ricordano le mie sere passate fuori a guardare il cielo che si trasforma e cambia colore, per seguire la prima stella, sperando sia quella giusta.....

    RispondiElimina
  5. che stupendo fiorir di stelle!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. ...un lirico canto, quando il cielo complice tace e dipinge i tuoi versi al lento calar del sole...bellissima come la foto, cara Stefania, abbraccio..

    RispondiElimina
  7. Malinconia struggente, magia, passione, tutti sentimenti che nascono da un cuore sensibile!!!
    Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per Xavier, Nella, Ellie, Sergio, Beatris..
      Cari amici, vi ringrazio tutti con un grosso abbraccio.
      Grazie di esserci.
      Stefania

      Elimina
  8. Ciao!Sono Eva, la nipote di Antonella.. il tuo blog è molto bello!Mi sono iscritta tra i tuoi lettori, spero ricambierai :)

    ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eva, ben arrivata..grazie della visita.

      Elimina
  9. luce che si rinnova in ombra..
    come la materia che sempre si trasforma..
    è forse questo continuo ritmo la magia che avvolge e come sinfonia si insinua nell'animo fino a deliziarlo..
    e come un incanto da essa rapita non puoi che abbracciare questo fenomeno naturale che sa di arcano..



    se vuoi passa da me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima..grazie, mi hai lasciato versi che profumano di poesia.
      Passerò da te..grazie per la visita.
      Ciao Stefania

      Elimina