domenica 2 giugno 2013

CITAZIONE



Quale fu la potenza che mi schiuse in questo 
vasto mistero come sboccia un fiore in 
una foresta a mezzanotte. L'inscrutabile
senza nome e forma mi aveva preso tra le
sue braccia sotto l'aspetto di mia madre.
Rabindranath Tagore

3 commenti:

  1. Una proposta di particolare intensità, su cui riporre pensieri e belle riflessioni
    Buona domenica e un caro saluto, silvia

    RispondiElimina
  2. Ciao cara,
    bellissime parole accompagnate da un immagine stupenda, molto bella ;)
    un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  3. ...amorevole citazione per una madre...abbraccio Stefania..

    RispondiElimina