lunedì 18 agosto 2014

ESTATE

All'insegna d'un'estate bizzarra....

VINCENT VAN GOGH - COVONE




In quel suo incerto incedere
Estate impallidisce
in un eccentrico
solfeggio di note grigie.
Non rassicura il tuono
addormentato dietro
la montagna.
L'insidia latente
minaccia biondi covoni,
un cielo terso
voglioso ancora
d'ardente calore.

Estate mina cuori
desiderosi di certezze
lontani come l'orizzonte 

inseguito sul mare
e mai raggiunto.
Stefyp.©
ANNO 2014




TUTTI I DIRITTI RISERVATI

13 commenti:

  1. Bellissimi versi accompagnano un bel dipinto estivo di Van Gogh!
    Un abbraccio e buon pomeriggio da Beatris

    RispondiElimina
  2. Cara Stefania, da questo dipinto, tu ai ricavato dei bellissimi versi poetici.
    Ciao e buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. I tuoi bei versi sono degni del dipinto di Van Gogh, bravissima Stefania.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  4. La tua poesia si adatta perfettamente a questa estate un pò grigia.

    RispondiElimina
  5. "....l'orizzonte / inseguito sul mare / e mai raggiunto" : splendidi versi davvero, cara Stefania. E grazie anche di Van Gogh!!

    RispondiElimina
  6. Hai ragione Stefania, il tempo quest'anno è un pochino anomalo.
    Hai descritto mirabilmente tutto in questa tua poesia.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  7. bravissima!! speriamo almeno settembre sia ardente :D

    RispondiElimina
  8. Ringrazio tutti per i gentilissimi commenti lasciati e per la vostra cara presenza, vi lascio un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Molto raffinato questo tuo dire poetico su sensazioni d'estate....
    Sempre bello leggerti, cara Stefania, a presto, un sorriso,silvia

    RispondiElimina
  10. L'immagine del tuono addormentato è suggestiva..complimenti davvero..Anche Van Gogh avrebbe approvato :-) saluti!

    RispondiElimina
  11. Immagine particolare quella del tuono addormentato dietro la montagna, e dei covoni che ambiscono al sole...ore incerte nella natura e nella vita di ognuno. Incantevole e significativa poesia, complimenti!

    RispondiElimina