mercoledì 19 novembre 2014

CREDIAMO NEI SOGNI


Sognare, sognare – perché sognare? / Meglio è, credi, agire nel giorno! / Meglio vuotare il nappo della vita / che star sonnolenti accanto ai morti padri. (Henrik Ibsen)
  
Quando un animo è portato al sogno, non bisogna tenervelo lontano, razionarglielo. Finché distoglierete il vostro animo dai suoi sogni, non li conoscerà; sarete in balia di mille apparenze perché non ne avrete capito la natura. Se un po' di sogno è pericoloso, quel che ce ne guarisce non è sognare di meno, ma di più, fare tutto il sogno. ( Marcel Proust) 

Non smettiamo MAI di sognare e credere nei nostri sogni, solo credendoci possiamo sperare che si avverino, perchè i sentieri del sogno portano alla verità.
Tuffo dopo tuffo, come Daniel Alexander Dolphin “il delfino” di Sergio Barbarén impariamo ad ascoltare quella voce che è dentro di noi, ascoltiamo i nostri sogni:

“ Tutti abbiamo i nostri sogni, pensò. L'unica differenza è che alcuni lottano, e non rinunciano a realizzare il proprio destino, a costo di affrontare qualunque rischio, mentre gli alti si limitano a ignorarli, timorosi di perdere quel poco che hanno. E così non potranno mai riconoscere il vero scopo della vita.” Sergio Barbarén da “ Il delfino” 
"Io ho un sogno (...) / Sogno che un giorno la giustizia / scorrerà come l’acqua / e la rettitudine come un fiume irruente. / Sogno che un giorno la guerra cesserà / e gli uomini trasformeranno le loro spade in aratri, /le lance in falci; le nazioni non si scaglieranno più / le une contro le altre e non progetteranno  /più la guerra. " - Martin Luther King
  
 

I sogni sono fatti di tanta fatica. / Forse, se cerchiamo di prendere delle scorciatoie, / perdiamo di vista la ragione / per cui abbiamo cominciato a sognare / e alla fine scopriamo / che il sogno non ci appartiene più. / Se ascoltiamo la saggezza del cuore / il tempo infallibile ci farà incontrare il / nostro destino.

Ricorda:
"Quando stai per rinunciare,
quando senti che la vita è stata
troppo dura con te,
ricordati chi sei.
Ricorda il tuo sogno.
Sergio Barbarén da “ Il delfino” 

Sergio Bambarén è un autore australiano, nato in Perù e vissuto molti anni negli Stati Uniti.
Esperto surfista, sensibile alle battaglie ecologiste per la salvaguardia dei mari, ha scritto libri di grande successo, che evocano promontori sconosciuti, brezze d'oceano e cieli d'un azzurro assoluto.
E' stato in Portogallo, in una meravigliosa spiaggia circondata da foreste di pini chiamata Guincho, che Sergio Bambarén ha scoperto il significato profondo dell'esistenza e ha trovato un amico davvero speciale: un delfino solitario che gli ha ispirato il primo romanzo, "Il Delfino", pubblicato a sue spese nel 1996.


Non perdere mai la speranza nell’inseguire i tuoi Sogni,
perché c'è un’unica creatura che può fermarti,
e quella creatura sei tu.
Non smettere mai di credere in te stessa e nei tuoi sogni.
Non smettere mai di cercare,
tu realizzerai sempre ogni cosa ti metterai in testa.
Peter O’Connor, da "Ali sull’oceano" 




Se avessi il drappo ricamato del cielo,
intessuto dell'oro e dell'argento e della luce,
i drappi dai colori chiari e scuri del giorno e della notte
dai mezzi colori dell'alba e del tramonto,
stenderei quei drappi sotto i tuoi piedi:
invece, essendo povero, ho soltanto i sogni;
e i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi;
cammina leggera,  perché cammini sui miei sogni.


William Butler Yeats, da "Il vento tra le canne", 1899
 

10 commenti:

  1. Cara Stefania, grazie di questo post molto istruttivo per me.
    Ciao e buona giornata oggi abbiamo il sole.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, mio caro grazie come sempre..abbraccio a te.

      Elimina
  2. E' importante sognare, e continuare a farlo, nella vita, ponendosi delle mete, più o meno notevoli da raggiungere, senza mai rinunciare a lottare per arrivare al traguardo finale.
    Ottime e interessanti citazioni "famose" in questo post, gradito, e letto con immenso piacere
    Buon pomeriggio, Stefania, e un sorriso,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è importante sognare, perchè questo ci aiuta ad andare avanti, ma è soprattutto ascoltando e credendo in noi stessi che il sogno può diventare realtà. Grazie Silvia per il tuo apprezzato commento, abbraccio a te.

      Elimina
  3. I sogni sono il sale della nostra vita e la linfa vitale che nutre l'anima ,senza i quali la nostra sistenza sarebbe arida.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cettina, come dici giustamente tu, abbiamo bisogno dei sogni ..ci aiutano a vivere....sognare e ascoltarci senza mai rinunciare, ci aiuta a raggiungere i nostri obbiettivi. Un abbraccio a te e grazie.

      Elimina
  4. Ciao Stefania,
    proprio oggi a lezione abbiamo parlato del sogno. Io credo che per vivere serve sognare, almeno per me è cosi. Sognare mi da forza e speranza anche se poi l'impatto con la realtà fa male. Bellissimi gli aforismi che hai selezionato.
    Buona serata un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey, condivido in pieno il tuo pensiero, anche per me è un po' così, io credo che sognare ci aiuti a convivere meglio con una realtà spesso difficile da accettare...Grazie un saluto e un abbraccio a te.

      Elimina
  5. Stefania carissima,
    hai scritto un post meraviglioso!
    Sembrava di leggere la mia anima. Ormai lo sai, credo molto nei sogni, anche in quelli che la ragione mi dice che mai realizzero`. Però di questo non mi preoccupo, perché razionalizzando i miei sogni vedo anche quelli nascosti che alla fine sono riuscita a realizzare.
    I sogni ci rafforzano, non bisogna mai smettere di credere in loro.
    Grazie Stefania, mi è piaciuto tantissimo.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, mia cara Pia a volte i sogni si realizzano e quando meno te lo aspetti...anche a me è capitato e se non tutti si realizzano be' pazienza....l'importante è ascoltarci e crederci. Un abbraccio a te e grazie.

      Elimina