martedì 15 gennaio 2013

CITAZIONE

                       Claude Monet - i papaveri

Voglio che ciò che amo continui a essere vivo
e te amai e cantai sopra tutte le cose,
per questo continua a fiorire, fiorita,
perché raggiunga tutto ciò che il mio amore ti ordina,
perchè la mia ombra passeggi per la tua chioma,
perchè così conoscano la ragione del mio canto.
(LXXXIX, da Canto sonetti d'amore) 
                                 
PABLO NERUDA

7 commenti:

  1. Bellissimi versi e spettacolare il dipinto di Monet.
    Buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella, mi piace molto Monet..
      Buona serata.

      Elimina
  2. In un unico post sei riuscita a mettere uno dei mie pittori preferiti e uno dei miei poeti preferiti ed insieme sono un connubio perfetto, bellissimo!!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey, lieta del tuo apprezzamento.
      Buona serata, Stefania

      Elimina
  3. ...hai scelto due giganti che a loro modo amavano la poesia e per questa sono vissuti...magnifico post Stefania...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, entrambi trasmettano l'armonia e la bellezza.
      Ciao, Stefania

      Elimina
  4. Mi piace l'accostamento Monet-Neruda, i due geni si completano.
    buon pomeriggio
    Xavier

    RispondiElimina