sabato 4 maggio 2013

BUSSANA VECCHIA


 
 Erano antiche rovine, corrose mura
che tra anfratti di pietra
mostravano un tempo antico
allo sguardo curioso
del respiro del vento.
Andava tra memorie sconosciute
il passo lento a cercare
ombre sostare
di un vissuto lontano.
Bisbigli di voci, vagiti di bimbi
nella calma gelatinosa del giorno.
Ferma la vita appariva
nel magico silenzio,
seppur tra fenditure di pietra
erano erbe vivaci e feconde
e dagli antri bui
esalavano odorosi muschi.
Sulle mura antiche
selvaggi correvano copiosi
tralci nodosi di edere e glicini.
Nella quiete diffusa
la mente vagava
verso un tempo sospeso,
dimenticato,
che la natura vegliava premurosa,
nascondendo al pellegrino il suo
respiro profondo.
 

                         © Stefyp.


 

11 commenti:

  1. Cara Stefania, immagini che rammentano un passato.
    I versi dolci che sembrano musica di un tempo l'ontano. Buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tommaso, hai sempre belle parole per me.
      Ciao caro amico.

      Elimina
  2. volevo ringraziarti..(posso dare il tu vero?)per la delicatezza e il garbo dei tuoi commenti.
    Grazie.davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, non devi ringraziarmi, spero solo che le mie parole non cadano nel vuoto...
      Un abbraccio.

      Elimina
  3. Molto bella, Stefania, mi piace il tuo modo di fare poesia e ti ringrazio di rendercene partecipi.
    Bellissima anche la fotografia.
    Buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, apprezzo molto le tue belle parole. E' sempre un piacere..
      Ciao Stefania

      Elimina
  4. Impressioni fotografiche e versi poetici di rara bellezza in questo intenso elaborato, che sa trasmettere, nella sua particolare essenza, dense sensazioni...
    Buona domenica e un caro saluto, silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, grazie della visita e la particolare analisi attenta dei versi.. Il tuo commento è gratificante..
      Un caro saluto, Stefania

      Elimina
  5. Atmosfere romantiche in pieno spirito ruskiniano. Mi piace. Ciao stef

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosario, apprezzo molto il tuo commento.
      Ciao.

      Elimina
  6. ...cara Stefania, delicatezza e armonia sono l'imprinting poetico che contraddistingue il tuo verseggiare...un vero piacere per chi ti legge...abbraccio..

    RispondiElimina