domenica 26 maggio 2013

LE FONTI

Un giorno spezzerò tutti i ponti
Che legano il mio essere, vivo e totale,
All'agitarsi del mondo irreale,
E calma salirò fino alle fonti.

Andrò fino alle fonti dove dimora
La pienezza, il limpido splendore
Che mi fu promesso ad ogni ora,
E nel volto incompleto dell'amore.

Andrò a bere la luce e del sole il sorgere,
Andrò a bere la voce della promessa
Che a volte come un volo mi attraversa,
E là compirò tutto il mio essere. 
                       (tratta da Poesia)

      Sophia de Mello Breyner Andresen
    
Nymphs and Satyr
W.A.Bouguereau

8 commenti:

  1. Anche noi troveremo la fonte dove compiere il nostro essere.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefania, bellissima scelta di versi e immagine.
    Buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
  3. Stupenda proposta, assai avvincente, in quella voglia di tornare alle origini, per rigenerare sè stessi...
    Buon inizio di settimana, Stefania, e un caro saluto, silvia

    RispondiElimina
  4. parole stupende accompagnate da un dipinto magico ;)
    buona giornata

    RispondiElimina
  5. ...come sempre scelte poetiche che rinfrescano l'anima e sempre ben accompagnate da bellissimi dipinti....abbraccio Stefania...

    RispondiElimina
  6. davvero molto bella, il richiamo alla natura mi piace tantissimo!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Trovo molto profondo questo verso:
    "Andrò a bere la luce e del sole il sorgere.
    Buona serata Rakel

    RispondiElimina
  8. Grazie cari amici, lieta che la lirica vi sia piaciuta..trovo che sia una lirica di rinascita intensa e coinvolgente...
    Un caro saluto :)

    RispondiElimina