sabato 11 gennaio 2014

ALL'OSTERIA

FOTO ELABORAZIONE S.p.

La vedi come ogni sera all'osteria,
risalire dal fondo d'un bicchiere
tra gocce di vino rosso rubino.
La vedi la tua vita
girare, rigirare come un disco
del vecchio grammofono,
parlarti d'un incolore inverno
appassito di suoni e di forme,
inaridito di parole
tra mura sgretolate di ricordi.
Ti cerchi nello specchio
e ti riconosci appena
nell'instabile equilibrista
che cerca d'afferrare
col fiato corto
un giunco, una radice
per giocare ancora a scacchi
con la vita.
I passi sono lenti,
ma quanta voglia ancora!
..Di far volare gli aquiloni
coi bambini nei prati,
di seminare perle di saggezza
sui tuoi passi,
d'una parola, una carezza.
©Stefyp.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI

8 commenti:

  1. Consapevolezza d'un vita che va e che lascia immancabii immagini gioiose, d'un passato, che si vorrebbe rivivere con carica ed energia
    Versi originali, molto apprezzati, buon fine settimana, mia cara, silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mia cara Silvia, è sempre un piacere leggere i tuoi bellissimi commenti.
      Passa un buon fine settimana.

      Elimina
  2. La solitudine annegata in gocce di vino...bellissima e profonda poesia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di cuore per l'apprezzamento..
      Buon fine settimana a te.

      Elimina
  3. Ciao Stefania,
    avevo commentato questo post ieri mattina, quando sono arrivata non vi era nemmeno un commento, però avrò sbagliato qualcosa e non mi sarò resa conto del fatto che blogger non aveva pubblicato. Vabbè, non importa tanto sono ritornata. Molto belli i tuo versi e anche significativi, la metafora del vino è geniale e dona alla poesia un fascino speciale.
    Buona giornata . Un abbraccio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey, mi dispiace per il disguido..ogni tanto capita anche a me..ti ringrazio comunque per aver lasciato un nuovo commento e mi fa piacere che tu abbia apprezzato la poesia..è sempre difficile parlare di certi argomenti con leggerezza...evitando la retorica....
      Passa una buona domenica, un abbraccio.

      Elimina
  4. ...versi nostalgici e amorevoli, cara Stefy, d'un passato che ritorna, d'un presente che vive d'un passato, di una vita che vuole vivere le emozioni non vissute...bellissima...abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Apprezzo e ringrazio per il tuo piacevole commento, sempre felice di leggerti, passa una buona serata.

      Elimina