sabato 11 gennaio 2014

RICORDANDO

In ricordo di Fabrizio De Andrè che ci lasciava per i teatri celesti 
l'11 Gennaio 1999


LA CANZONE DELL'AMORE PERDUTO
Ricordi sbocciavan le viole
con le nostre parole
"Non ci lasceremo mai, mai e poi mai",

vorrei dirti ora le stesse cose
ma come fan presto, amore, ad appassire le rose
così per noi

l'amore che strappa i capelli è perduto ormai,
non resta che qualche svogliata carezza
e un po' di tenerezza.

E quando ti troverai in mano
quei fiori appassiti al sole
di un aprile ormai lontano,
li rimpiangerai

ma sarà la prima che incontri per strada
che tu coprirai d'oro per un bacio mai dato,
per un amore nuovo.

E sarà la prima che incontri per strada
che tu coprirai d'oro per un bacio mai dato,
per un amore nuovo. 

Ciao Fabrizio, 
un grazie per il segno indelebile che hai lasciato nei nostri cuori.

22 commenti:


  1. Oggi allora è l'anniversario? Grazie di averlo ricordato, mi piacciono tantissimo tutte le sue canzoni, era un poeta!
    Grazie, StefyP.
    Buon fine settimana, e buon 2014!

    Dani

    RispondiElimina
  2. Ciao Daniela, ti ringrazio della visita e contraccambio con i miei più sinceri auguri.
    Buon pomeriggio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  3. uno dei cantanti che più ho amato dai tempi lontani dell'università
    grazie per aver riportato il testo poetico di questa canzone(L'ho cantata leggendola)
    buona domenica Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...è una canzone tra le più belle del suo repertorio...almeno per me..
      Ciao Gabriella, grazie della tua presenza.

      Elimina
  4. Parole sante Stefy cara...un immortale e un dolore sempre rinnovato malgrado il tempo che passa via veloce!
    Bacio serale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...già Fabrizio penso manchi a molti di noi, per fortuna ci ha lasciato la sua musica, la sua poesia...per farci sognare ancora.
      Un abbraccio.

      Elimina
  5. Un grande autore che ha lasciato un segno indelebile! Grazie Stefania per questo ricordo, e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosanna, grazie della tua testimonianza..sì un artista che non dimenticheremo....
      Buona notte a te,

      Elimina
  6. Molto gradite le tue parole,sono lieta che i miei versi riescano a tirar fuori sensazioni.
    Le canzoni di De Andrè sono poesie.
    Un abbraccio e un sorriso
    Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rakel, mi fa piacere....
      Fabrizio non c'è più, ma ci ha lasciato della bellissima musica e versi poetici che riescono ancora e sempre ad emozionarmi...
      Ti abbraccio, un caro saluto.

      Elimina
  7. Merita di essere ricordato, sempre...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì...come possiamo non ricordarlo??
      Ti ringrazio della visita, serena notte a te.

      Elimina
  8. Ciao Stefania, hai scelto una della sue canzoni più belle...un bellissimo modo per ricordarlo.

    Ti auguro uno buona serata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella, grazie di esserci. Amo molto questa canzone, forse è proprio una delle più belle....
      Serena notte, abbraccio.

      Elimina
  9. Un artista indimenticabile che ha lasciato indelebili orme nella nostra musica...
    Grazie Stefania, per questo bel ricordo d'autore
    Buona domenica e un saluto,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia per la tua testimonianza per un artista che credo non dimenticheremo mai e a cui dobbiamo molto....
      Buona domenica a te, un abbraccio.

      Elimina
  10. Ciao Stefania,
    hai scelto un bellissimo brano per ricordare e commemorare un'artista tanto importante e talentuoso. Resterà per sempre nei nostri cuori perchè la bravura di certe persone si tramanda negli anni e nelle generazioni.
    Un abbraccio e buona domenica :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey condivido a pieno il tuo pensiero..ci ha lasciato molto...la sua musica è una continua poesia....
      Passa una buona domenica, ti abbraccio.

      Elimina
  11. ...cara Stefy, il grande De Andrè non ho potuto viverlo come avrebbe meritato, l'ho conosciuto un po' tardi, ma l'ho apprezzato subito...grazie per averlo ricordato con una delle sue canzoni più belle...abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..meglio tardi..che mai..non credi? Anch'io ho imparato ad apprezzarlo veramente da adulta...
      abbraccio...

      Elimina
  12. Un grande ... le sue canzoni sono poesie bellissime

    RispondiElimina
  13. La sua voce è gonfia di emozioni quando canta, mette sempre i brividi! La sua grandezza è incommentabile, i testi delle sue canzoni sono poesie ma allo stesso tempo sono di una concretezza e verità uniche! Grazie Faber!

    RispondiElimina