lunedì 10 febbraio 2014

EMOZIONI



 

L'ASSENZA


Mi siedo qui al limitar del giorno, su una pietra rivivo il mero sogno inseguito che mi lascia esausta e febbricitante al tuo ricordo appesa.
Brucia ancora, il primo raggio di sole che ti ha rubata al sogno mio più bello.
Stringo l'emozioni al cuore come a proteggerle da lacrime e rimpianto, per timore di lavare quella brezza di passione che vibra come forza prorompente sull'oblio di mille parole.
Il silenzio, la solitudine sono padroni delle mie ore, con loro ancora inseguo la vista del viso amato, le labbra desiderate, la dolcezza delle parole.
Pulsa nel cuore la luce d'amore. 



CLAUDE MONET


UN AMORE PER SEMPRE

Quando il tempo confonderà
quell'immagine
che sorride ai miei giorni felici,
verrò a cercarti, ricordo.
Mi mostrerai il suo volto, la sua voce.
Dal cofanetto segreto
cristalli di luce degli istanti vissuti,
i giorni, le ore
si muoveranno sulle note del cuore.
Emozioni sgorgheranno
come acqua sorgiva va
verso la fonte del suo piacere.
Ma tu non tradire
il mio intimo desiderio:
questo anelito
è di un amore per sempre!
©  Stefyp.
TUTTI I DIRITTI RISERVATI


                                          

11 commenti:

  1. Amori importanti, che non si dimenticano e che rilasceranno, sempre in noi, quelle particolari emozioni, atte a colorare il respiro d'un attimo...
    Versi molto belli, buona settimana mia cara, silvia

    RispondiElimina
  2. Cara Stefania, non finirò mai di complimentarmi con te!!!
    Ogni tuo scritto parla di poesia che invade i nostri cuori per questo
    dico e ripeto grazie cara amica.
    Buona settimana con un abbraccio forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. I ricordi non permetteranno all'assenza di prendere il posto di chi non c'è più.
    Come sempre la tua poesia è ricca di sentimenti, offre spunti di riflessione e sedimenta nel cuore.
    un abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. versi intensi ed emozionanti
    un saluto affettuoso

    RispondiElimina
  5. ...assenza, solitudine e silenzio che in te si rifugiano nel bei ricordi del passato, e la nostalgia diventa il miglior balsamo per l'anima; i tuoi versi sanno sempre trasportare nelle stanze più intime e segrete, procurando emozione che ristora...belle anche le fotografie che si sposano con amore ad ogni parola...un abbraccio cara Stefy...

    RispondiElimina
  6. L'anelito di un amore eterno...stupenda!

    RispondiElimina
  7. Quando l'amore sopravvive, ci sopravvive, rimane illeso nonostante...
    Quando echeggia e sospira, quando brandisce e combatte, quando rimane...
    Ogni volta che lo cerchi, ogni volta che lo senti,ogni volta c'è
    Presente, istantaneo o eterno...quando l'amore è intenso e vivo, sopravvive

    RispondiElimina
  8. Ciao, sono Xavier (ex Chat Noir), guarda che ho cambiato indirizzo web, adesso è http://queerasblog96.blogspot.it/
    Riprendimi con te! :)

    RispondiElimina
  9. Un caldo abbraccio e un sentito ringraziamento a tutti per i vostri bellissimi commenti, per la vostra visita :)

    RispondiElimina
  10. Versi di un'intensità particolare cara Stefy, la nostalgia invade il tuo essere, nostalgia sana, di bei ricordi da conservare nel cuore.
    Complimenti di cuore.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Intensi e meravigliosi versi che invadono il cuore!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina