giovedì 25 settembre 2014

LEONARD COHEN POETA


POESIE D'AMORE


COME LA NEBBIA NON LASCIA CICATRICI

Come la nebbia non lascia cicatrici
sul verde cupo della collina,
così non ne lascia il mio corpo su di te, né mai ne lascerà.
Quando il vento e il falco s'incontrano,
che cosa rimane di duraturo?
Allo stesso modo ci incontriamo,
io e te,
per poi rigirarci e dormire
Come tante notti resistono
senza la luna né una stella,
così anche noi resisteremo,
quando uno di noi sarà via, lontano.

NON DEVI AMARMI

Non devi amarmi
solo perché
sei tutte le donne
che ho mai voluto
Sono nato per seguirti
ogni notte
mentre sono ancora
in tanti uomini che ti amano

Ti incontro ad un tavolo
Prendo tra le mani il tuo pugno
in un solenne tassì
Mi sveglio solo
con la mia mano nella tua assenza
all'Hotel Discipline

Ho scritto tutte queste canzoni per te
Ho consumato candele rosse e nere
a forma di uomo e di donna
Ho sposato il fumo
di due piramidi di legno di sandalo.










Leonard Norman Cohen (Montreal, 21 Settembre 1934) poeta, scrittore e compositore canadese, è uno dei cantautori più celebri, influenti e stimati della storia della musica.
Nelle sue opere esplora temi come la religione, l'isolamento e la sessualità, ripiegando spesso sull'individuo.

19 commenti:

  1. Grazie cara Stefania, di aver condiviso queste due belle poesie.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tommaso ti ringrazio di cuore per il tuo apprezzamento, passa un buon fine settimana.

      Elimina
  2. Un autore affermato, per le sue notevoli opere, che elegantemente presentato alla nostra attenzione. Ho apprezzato molto l'intensità dei suoi versi.
    Buona giornata, e un abbraccio, mia cara, silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, sono contenta che ti sia piaciuto, è un artista che apprezzo anche come cantante, per le sue bellissime canzoni....ti ringrazio e ti auguro un buon fine settimana.

      Elimina
  3. "Come la nebbia non lascia cicatrici " è veramente fantastica, immagini forti e chiare!! Un gran sentimento lega ogni parola!!Bellissima! un saluto a te Stefania!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace molto, grazie Marco della tua presenza...lo aprrezzo. ciao.

      Elimina
  4. Cara Stefania le tue ricerche letterarie sono sempre interessanti.Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cettina il tuo complimento mi lusinga, ma ti ringrazio. Cerco di non essere banale. Passa una buon fine settimana.

      Elimina
  5. Splendidi testi e altrettanto splendida colonna sonora col "Tema d'amore" di Morricone! Bellissime scelte, come sempre, cara Stefania!
    Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annamaria, grazie davvero a te...sono contenta di averti potuto dare un momento piacevole....Ti auguro una bun fine settimana.

      Elimina
  6. Parole che danno emozioni!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beatris, ti ringrazio per la visita e per il tuo gradito commento. Buon sabato e buona domenica.

      Elimina
  7. la seconda poesia è stupenda!!! Non conoscevo questo poeta, scrittore e compositore. Grazie per avermelo fatto scoprire. Un abbraccione e buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? In realtà sei un po' troppo giovane per conoscerlo, Leonard Cohen ha compiuto 80 anni da poco, ma come dimenticare la sua Hallelujah cantata da Jeff Buckley o Suzanna cantata da Fabrizio De Andrè. Le sue canzoni oltre alla musica particolare, hanno testi poetici impegnati e profondi. Grazie mia cara, un abbraccio e buon fine settimana.

      Elimina
  8. Be` che dire Cohen è Cohen. Insuperabile ed anche poeticamente moderno.
    Sai del suo nuovo lavoro vero?
    Baci cara amica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cia Pia, concordo con te e sono contenta di incontrare il tuo apprezzamento...Cohen come dici tu è unico nel suo genere...ci ha dato pezzi musicali stupendi che oltre ad essere ottima musica, sono vere poesie.. impegnate....se alludi al suo ultimo album è si, Grazie mia cara

      Elimina
  9. bellissime parole! grazie per averlo condiviso. buona serata, ciao Andrea

    RispondiElimina
  10. ciao stefy, anche a me piace cohen e ho apprezzato molto queste due poesie da te pubblicate. vorrei chiederti un favore , potresti dirmi il titolo del libro in cui posso trovare in particolare la seconda poesia? grazie, un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per la visita. Vorrei esserti di aiuto ma in verità non ho un suo libro, magari sul web trovi qualche titolo, ne ho visti alcuni su IBS. Anche a me piace molto, è stato un piacere leggerti. Un saluto a te

      ps: la prossima volta ti pregherei almeno di lasciare il tuo nome, grazie.

      Elimina